mercoledì 2 aprile 2014

Saluto al sole


Sono contenta del cambio di stagione. Ultimamente abbiamo avuto le giornate di sole e devo dire che tutto sembra più bello.
Approfitto di ogni occasione per uscire, la macchina fotografica nella borsa e tanta voglia di muovermi...


Nel precedente post vi ho mostrato qualche segno evidente dell'arrivo della primavera, i fiori.
In questo, invece, ho cercato di catturare il movimento degli animali che ho incontrato passeggiando. Il Naviglio era secco e nelle tante foto, anche se le papere erano belle, lo sfondo era quel che era, il fango. Quindi, ho preferito pubblicare solo un paio di foto ...


Se le papere se la cavavano al meglio che potevano nel Naviglio secco, le cornacchie, invece, si facevano fotografare sul prato fiorito, oppure in volo!!!


Bene, la giornata di sole mi aspetta!
Ciao!

domenica 23 marzo 2014

venerdì 21 marzo 2014

Quattro passi a Milano - Garibaldi nuova


Clicca sulla foto per vedere con lo sfondo nero

Visto il bel tempo viene voglia di stare fuori casa il più possibile.
Questa volta ho scelto di fare quattro passi a Milano alla scoperta delle novità. Mi incuriosiva la nuova zona Garibaldi dove mi sono fermata per fare qualche foto.
E' un grande complesso architettonico di costruzioni moderne con tanto di cemento, acciaio, vetro ... I lavori non sono ancora terminati e ho potuto vedere che stanno creando anche una zona verde, meno male. Comunque, ho potuto sbizzarrirmi  e fare qualche foto interessante. Buona visione!
  


















Ciao e buon fine settimana!

domenica 16 marzo 2014

Alto Adige: Alpe di Siusi


Clicca sulla foto per vedere la galleria delle foto sullo sfondo nero. 


Ecco la seconda parte dell nostro viaggio, ma se vi siete persi la prima parte potete leggere qui. Il post è molto lungo, una vera sciata virtuale! Quindi, accomodatevi, prego!

Sciare all'Alpe di Siusi era molto bello. Il tempo era splendido e il panorama meritava. Nella foto sotto la vista all'imponente masso Sciliar con la sua punta Santner.



Le piste erano tante e per noi non erano difficili. 
Si può dire che abbiamo sciato in relax e divertimento!


Mi piacevano tanto i spazi grandi e aperti. 
Veniva voglia di scattare di continuo tante foto, hehehe.




Il comprensorio era organizzato molto bene. Le piste erano tutte collegate tra di loro. Una delle cose che ci è piaciuta molto era la possibilità di fare la discesa sulla pista cronometrata. Si faceva un piccolo slalom per misurare la propria abilità e la velocità. 

Era divertente, sopratutto per i bambini!!!
Mia figlia era tutta contenta cercando di migliorare il tempo, discesa dopo discesa.





Ho provato anch'io e, per questa volta, 
era mio marito a fare il paparazzo!
Non ridete, mi raccomando!





Sciata agraziatissima!!!

 ... hmhm, siete ancora seduti... 
o siete caduti dalla sedia dalle risate?! 
Spero di no perché il post continua hihihi


Qui la veduta agli altri due grandi massi: 
Sasso piatto e Sasso lungo.


Facendo la pista Florian, una delle mie preferite qui, si poteva ammirarli da abbastanza vicino. Eccoci in pausa pranzo :)


Le nostre giornate di sci in questo bel contesto sono state il modo giusto per terminare la stagione sciistica.


Il ricordo che rimane è quello di sole caldo, aria pulita, ambiente soave e panorama meraviglioso.


Un ultimo sguardo allo Sciliar prima di scendere giù in cabinovia e tornare a casa carichi di emozioni e di buon umore.


E adesso? 
Arriva il turno della primavera!
Godiamocela!


sabato 15 marzo 2014

Alto Adige: Castelrotto e Siusi allo Sciliar


Siamo già a metà marzo e la primavera si avvicina a passo spedito. Per quanto mi riguarda questo inverno era abbastanza strano. Di solito, durante l'inverno, sono attiva e piena di energie, ma questa volta le piogge non mi hanno dato una mano. L'inverno l'ho vissuto un po' così, come un autunno interminabile...
Volevamo però finire la stagione in bellezza.
Una bella sciata?! Un'ottima idea!

Questa volta la destinazione era Castelrotto in Alto Adige per qualche giorno di sciate all'Alpe di Siusi.

L'atmosfera di montagna ha su di me un effetto di immediato relax. Juhuuu!!!

Abbiamo visitato Siusi allo Sciliar, un piccolo paesino situato ai piedi dello Sciliar con la sua imponente punta Santner (prima foto). Da qui partiva la cabinovia per raggiungere Alpe di Siusi.



C'erano tante torri, chiesette con i loro campanili.



Le facciate dipinte, tipiche della zona, completavano in modo armonico le varie costruzioni.

A Castelrotto abbiamo fatto un vero giro turistico.



Tanti piccoli dettagli davano l'impressione di posti curati con tanta attenzione. 




Nel centro storico abbiamo ammirato il grande campanile (foto sotto) e poi abbiamo deciso di salire fino ai resti della vecchia torre e le tracce di mura dell'epoca medievale.



Il panorama era molto bello.





Una volta terminato il giro, siamo rientrati in albergo.
Bisognava riposarsi e prepararsi perché nei giorni successivi ci sarebbero state tante, ma taaante sciate!


Di sciate vi parlerò nel prossimo post! 
Buon fine settimana!

Related Posts with Thumbnails